Rch entra nell’invio automatico!

RCH, azienda leader nazionale nel settore, ha già pronto il registratore di cassa omologato per l’invio telematico (R.T.).
Si tratta del modello “Asso 3 2.0” che verrà lanciato sul mercato a maggio 2017 e che concede alle imprese commerciali tutti i benefici stabiliti dalla normativa (art. 2 D.L.G. del 05/08/2015).

L’esercente qualora volesse aderire al registratore di cassa telematico avrà un’attività aperta, interattiva grazie ad una connessione di rete, la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica effettuate mediante strumenti tecnologici che garantiscono l’inalterabilità e la sicurezza dei dati, la riduzione dei tempi di verifica, il rimborso dell’Iva anticipato, l’assolvimento dell’obbligo di certificazione fiscale dei corrispettivi. Da semplice strumento per l’emissione dello scontrino, quindi, il registratore di cassa telematico diventerà il fulcro dell’attività e di tutta la gestione dell’impresa.

Per RCH non è una novità essere alla guida del cambiamento. Nei suoi quasi 50 anni di vita da azienda leader del mercato domestico ha, infatti, scritto la storia dei registratori di cassa con le sue innovazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *